Mauro CaporiccioSCENEGGIATURA CRIME

    Mauro Caporiccio ha scritto film e mini serie di Rai Fiction traendo spesso i suoi soggetti da fatti e protagonisti della cronaca e dalla attualità.
    Prima di iniziare la sua carriera di sceneggiatore, è stato inviato e autore di programmi di grande popolarità della Rai, tra cui I fatti vostri, Ricominciare, La vita in diretta, Uno mattina, affiancando personaggi del piccolo schermo come Gianni Bisiach, Franco di Mare, Michele Cucuzza, Massimo Giletti, Rita Dalla Chiesa, Alda D’Eusanio, Andrea Vianello.
    Proprio grazie a queste trasmissioni ha iniziato la ricerca delle storie vere da trasferire sul piccolo schermo in formato fiction, a partire dalla miniserie Al di là delle frontiere (2004) regia di Maurizio Zaccaro, con Sabrina Ferilli, seguita dal tv movie Il figlio della luna, con Lunetta Savino e Paolo Briguglia, regia di Gianfranco Albano, Premio al Miglior film nel 2008 al Festival internazionale della tv di Montecarlo.
    Negli ultimi anni Mauro Caporiccio ha continuato a firmare come autore programmi di approfondimento delle tre reti Rai (Enigma con Corrado Augias, Petrolio, con Duilio Giammaria, e la serie di docufilm Cose nostre). Alternando a questa attività quella di sceneggiatore. ha scritto soggetto e sceneggiature di altre importanti produzioni di Rai Fiction. Tra queste, i biopic La farfalla granata sulla vita del calciatore del Torino Paolo Meroni, diretto da Paolo Poeti, e Mister Ignis, regia di Luciano Manuzzi, sulla storia dell’industriale-operaio Giovanni Borghi.